Home > News, Società > La non-democrazia, reale

La non-democrazia, reale

Voto5S

 

Nella democrazia reale (via rete) alla Grillo esiste un evidente problema: chi gestisce il sistema di consultazione, inevitabilmente lo condiziona.

La prova inequivocabile si è avuta ieri, quando sul blog di Grillo si sceglieva in quale gruppo dell’europarlamento il Movimento 5 Stelle dovrà entrare.

I “cittadini” potevano votare per entrare nel Europe of Freedom and Democracy, nel European Conservatives and Reformists, o per non entrare in nessun gruppo.

Una scelta così limitata (due gruppi di destra o nessuno) contrasta  con la libertà di scelta e con la democrazia. Tutti vedono che l’esclusione di altri gruppi, in particolare dei Verdi, condiziona l’esito dalla votazione. In pratica è una votazione pilotata.

In più, la presenza di pubblicità sul blog significa offrire a Grillo un guadagno ogni volta si voglia accedere alle consultazioni. Un altro vantaggio per il gestore.

Questa forma reale di consultazione, può essere tutto, ma non democrazia.

Annunci
Categorie:News, Società Tag:, ,
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: