Home > Economia, News, Società > Il frutto del liberismo

Il frutto del liberismo

Telecom-ItaliaVi piace il liberismo? Il capitalismo? Il libero mercato?
Di fatto votate da anni i partiti che lo sostengono. Non solo la destra, ma anche una bella fetta del PD o il “santone” Casaleggio. Non meravigliatevi, né lamentatevi che gli spagnoli comprano Telecom ed i francesi Alitalia. Decide il mercato! No? Non è quello che da anni ci ripetono? Ma questo è il libero mercato. Chi ha i soldi è forte e chi è forte comanda. La perdita della proprietà di grossi pezzi dell’apparato produttivo italiano è il frutto (avvelenato) di scelte politiche di matrice liberista e con un orizzonte temporale pochi mesi.

In questo degrado economico, politico e culturale il peggiore di tutti è come sempre Berlusconi. Nel 2008, per motivi elettorali, Berluscni fece saltare l’acquisto di Alitalia da parte di Air France, mettendo in piedi la cordata di imprenditori italiani per “salvare” la nostra compagnia di bandiera. Questa operazione è costata alle casse dello Stato 5.000.000.000 di euro. Nel 2008 Air France avrebbe acquistato una azienda carica di debiti. Ora, grazie a Berlusconi, gli svendiamo una azienda risanata con i nostri soldi. Soldi pubblici usati per meri interessi elettorali.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: