Home > Ipse Dixit, Società > Inquietanti grilli per la testa – mala tempora currunt

Inquietanti grilli per la testa – mala tempora currunt

“…i contadini, gli operai, i commercianti, la classe media, tutti sono testimoni… invece loro preferiscono non parlare di questi 13 anni passati, ma solo degli ultimi sei mesi… chi è il responsabile? Loro! I partiti! Per 13 anni hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare. Abbiamo una nazione economicamente distrutta, gli agricoltori rovinati, la classe media in ginocchio, le finanze agli sgoccioli, milioni di disoccupati.. sono loro i responsabili!
Io vengo confuso.. oggi sono socialista, domani comunista, poi sindacalista, loro ci confondono, pensano che siamo come loro. Noi non siamo come loro! Loro sono morti, e vogliamo vederli tutti nella tomba! Mi hanno proposto un’alleanza. Così ragionano! Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente differente da un partito politico…noi resisteremo a qualsiasi pressione che ci venga fatta. E’ un movimento che non può essere fermato… non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabile che non può essere distrutta..noi non siamo un partito, rappresentiamo l’intero popolo, un popolo nuovo…”
Adolfo [ChiT’èStramuort] Hitler, Discorsi di lotta e vittoria, 1932

PS: Pare che il discorso di Hitler non sia stato esattamente così. La versione che è girata e che abbiamo pubblicato anche qui è stata rimaneggiata per essere più simile ad un tipico discorso da M5S. Capita di fare questi sbagli, è uno dei problemi della comunicazione via internet. Comunque non è questo il punto. Non è importante se Hitler abbia detto esattamente queste parole. E’ importante che avrebbe potuto dirle (e a dire il vero ne ha dette di molto simili). E’ importante capire che un certo tipo di discorso, chiamiamolo populista, senza dubbio di destra, può essere usato con un certo successo per accumulare consenso e potere.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: