Home > Economia, Società > Un padronato ottocentesco

Un padronato ottocentesco

L’arroganza del porco Marchionne ed il vergognoso comportamento della fiat non si smentiscono. Dopo la sentenza di condanna per non aver riassunto nessun operaio iscritto alla fiom, nell’impianto di Pomigliano, la fiat è stata obbligata a rimediare. La soluzione di Marchionne è stata riassumere 19 operai sindacalizzati, mettendone altrettanti, precedentemente riassunti, in mobilità. Omm’e merda!

Questo è un padronato di stampo ottocentesco che non tollera i sindacati, non rispetta persone e lavoro e punta a dividere gli operai per non farli organizzare.

Tutto ciò ha un nome: LOTTA DI CLASSE. Il 10% di ricci, i manager, gli azionisti, i padroni, portano avanti questa guerra contro il 90% della popolazione da anni. Prima ci svegliamo e contrattacchiamo, e prima usciamo dalla crisi con un mondo migliore.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: