Home > Economia, News, Società > razzismo & beni-comuni

razzismo & beni-comuni

 

Due cose successe la settimana scorsa.

La prima è che è stato pubblicato il “Manifesto per un soggetto politico nuovo” scritto da un gruppo di intellettuali, molti dei quali attivi sul fronte dei beni-comuni. C’è Alberto Lucarelli, assessore ai beni-comuni a Napoli. Non compare il sindaco De Magistris, che però potrebbe entrare in scena in un secondo momento (come immagina Daniela Preziosi su Il Manifesto).
Le tematiche considerate sono attuali: la disaffezione dei partiti, la concentrazione del potere, la crisi della rappresentanza, i beni-comuni, il personale e il politico. Riusciranno a interpretare il disagio dei precari e le forze che si sono manifestate nei referendum dell’anno scorso, nelle battaglie sindacali della FIOM, nella lotta no-TAV?
Vedremo.

La seconda notizia è che è stato sgomberato il mercatino multietnico di via Bologna, una traversa di piazza Garibaldi a Napoli. E’ da mesi che il comune sta facendo una battaglia per “liberare” la piazza da quelle pericolosissime bancarelle, esempio di quella economia informale che tanto piace a Serge Latouche. Evidentemente quel mercatino di neri proprio non va giù a “grandi stazioni“, la mega-società che sta facendo un intervento di chirurgia estetica alle maggiori stazioni ferroviare a botta di maxischermi pubblicitari e privè per chi viaggia in alta-velocità (per quanto riguarda la chirurgia generale: alta velocità e soppressione dei treni regionali, diminuzione della manutenzione, e una strage ogni tanto).
Succede anche questo nella Napoli di De Magistris.

Qui bisogna capirsi sul significato di belle parole come democrazia partecipativa, beni-comuni, etc.. Cosa me importa che hai messo la fontanella con l’acqua gassata a piazza municipio se poi fai sgomberare i migranti per fare bella figura con “grandi stazioni”?

 

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: