Home > Ambiente, Ipse Dixit > Liberi dall’ossessione della crescita

Liberi dall’ossessione della crescita

“La popolazione ed il capitale sono le sole grandezze che devono rimanere costanti in un mondo in equilibrio. Tutte le attività umane che non comportano un consumo irragionevole di materiali non rinnovabili o che non degenerano in modo irreversibile l’ambiente potrebbero svilupparsi indefinitamente. In particolare, le attività che molti considerano come le più desiderabili e le più soddisfacenti: educazione, arte, religione, ricerca fondamentale, sport e relazioni umane potrebbero diventare fiorenti.”

Dennis Meadows (Club di Roma, 1972)

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: