Home > Società > Videodrome, Chomsky e i NoTav

Videodrome, Chomsky e i NoTav

“La lotta per il possesso delle menti […] dovrà essere combattuta in una video arena, col videodrome. Lo schermo televisivo è ormai è il vero, unico occhio dell’uomo“. Questa era la visione del dr. O’Blivion in un film di Cronenberg dell’83. Mi ci ha fatto pensare quel fesso di manifestante notav mentre provocava un carabiniere.
Chiamo fesso il manifestante perché era banale pensare che i media avrebbero usato quelle immagini per attaccare i brutti e cattivi NoTav. In perfetto accordo con questa linea il carabiniere, così fermo e con i nervi saldi,  ha ricevuto un encomio solenne da parte dell’Arma.
È importantissimo curare questi aspetti di scontro mediatico. Altro che “organizzati militarmente”, come recita un altro spot della propaganda filo governativa. Bisogna studiare e prepararsi ed a riguardo vi consiglio di leggere La fabbrica del consenso di Noam Chomsky.
Ciò detto ci si deve concentrare su una strategia mediatica volta da un lato alla demotivare i celerini, e dall’altro lato a far riflettere chi ascolta sulle ingiustizie del potere, che impone le proprie decisioni usando le forze dell’ordine per reprimere il dissenso. Cose tipo:

  • Far riflettere i poliziotti sulla giustezza della protesta, e che loro farebbero lo stesso per difendere il proprio territorio.
  • Se il loro dovere è eseguire gli ordini, almeno invitare i celerini a far mettere i loro capi, (dirigenti digos) davanti allo schieramento antisommossa, e non permettergli di comandare da posizione sicura.
  • A farli paragonare lo stipendio della “bassa manovalanza” con quello del comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Leonardo Gallitelli (462.642,56 euro all’anno), o del capo della polizia, Antonio Manganelli (621.253,75 euro all’anno).
Annunci
Categorie:Società Tag:, ,
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: